Vangelo – Domenica 11 novembre 2012

vangelo-cielinuovi

Domenica 11 novembre 2012
NOSTRO SIGNORE GESU’ CRISTO
RE DELL’UNIVERSO

Anche i soldati deridevano il Signore Gesù, gli si accostavano per porgergli dell’aceto e dicevano:

«Se tu sei il re dei Giudei, salva te stesso»

Sopra di lui c’era anche una scritta: «Costui è il re dei Giudei». Uno dei malfattori appesi alla croce lo insultava: «Non sei tu il Cristo? Salva te stesso e noi!». L’altro invece lo rimproverava dicendo: «Non hai alcun timore di Dio, tu che sei condannato alla stessa pena? Noi, giustamente, perché riceviamo quello che abbiamo meritato per le nostre azioni; egli invece non ha fatto nulla di male». E disse: «Gesù, ricordati di me quando entrerai nel tuo regno». Gli rispose: «In verità io ti dico: oggi con me sarai nel paradiso».

(Luca 23,39) 

Ogni re si deve salvare, proprio perché è simbolo della forza di un popolo; per questo in battaglia tutti lo difendono, anche a costo della propria vita. Era un po’ la mentalità di Pietro, che si dichiarava pronto a morire per Gesù.
Gesù capovolge questo modo di essere re. Muore lui solo, per salvare tutti i suoi. Lui infatti non è simbolo della forza, ma dell’amore. Solo l’amore spiega la croce, la rende comprensibile.
Chi ama infatti non protegge anzitutto se stesso, ma si dona per gli altri.

Buona domenica!
don Carlo

About Author: Cieli Nuovi

Le date dei pellegrinaggi

prenota il video

Modulo prenotazione

scarica il modulo di prenotazione

Web Cam Medjugorje TV

prenota il video

Archivio News

Regala Medjugorje con Cieli Nuovi
Cieli Nuovi