Vangelo – Domenica 9 settembre 2012

vangelo-cielinuovi

Domenica 9 settembre 2012
II dopo il martirio di
S. Giovanni il Precursore

Il Signore Gesù disse: «Anche il Padre, che mi ha mandato, ha dato testimonianza di me. Ma voi non avete mai ascoltato la sua voce né avete mai visto il suo volto, e la sua parola non rimane in voi; infatti non credete a colui che egli ha mandato. Voi scrutate le Scritture, pensando di avere in esse la vita eterna: sono proprio esse che danno testimonianza di me.

«Ma voi non volete venire a me per avere vita»

Io non ricevo gloria dagli uomini. Ma vi conosco: non avete in voi l’amore di Dio. Io sono venuto nel nome del Padre mio e voi non mi accogliete; se un altro venisse nel proprio nome, lo accogliereste. E come potete credere, voi che ricevete gloria gli uni dagli altri, e non cercate la gloria che viene dall’unico Dio? Non crediate che sarò io ad accusarvi davanti al Padre; vi è già chi vi accusa: Mosè, nel quale riponete la vostra speranza. Se infatti credeste a Mosè, credereste anche a me; perché egli ha scritto di me. Ma se non credete ai suoi scritti, come potrete credere alle mie parole?».

(Giovanni 5,40)

 
E’ amara la costatazione di Gesù di fronte a coloro che cercano ciò che non trovano e si ostinano a non fidarsi di Lui. Vede un’ostinazione, una chiusura e sicuramente ne patisce.
Lui sa che la vita che sgorga da Lui è eternamente nuova e sorprendente, è capace di saziare il cuore come l’uomo neppure riesce ad immaginare. Ma occorre per questo percorrrere quelle vie nuove che Lui indica, che rompono i nostri progetti ma portano molto lontano.

Buona domenica!
don Carlo

About Author: Cieli Nuovi

Le date dei pellegrinaggi

prenota il video

Modulo prenotazione

scarica il modulo di prenotazione

Web Cam Medjugorje TV

prenota il video

Archivio News

Regala Medjugorje con Cieli Nuovi
Cieli Nuovi