Vangelo Giovedì 31 ottobre 2013

vangelo2013

Giovedì 31 ottobre 2013

Pietro disse al Signore Gesù: «Ecco, noi abbiamo lasciato tutto e ti abbiamo seguito; che cosa dunque ne avremo?». E Gesù disse loro: «In verità io vi dico: voi che mi avete seguito, quando il Figlio dell’uomo sarà seduto sul trono della sua gloria, alla rigenerazione del mondo, siederete anche voi su dodici troni a giudicare le dodici tribù d’Israele. Chiunque avrà lasciato case, o fratelli, o sorelle, o padre, o madre, o figli, o campi per il mio nome,

«Riceverà cento volte tanto e avrà in eredità la vita eterna»

(Matteo 19,29)

L’abbondanza dei doni di Dio è incalcolabile per chi sceglie di vivere per Lui. Occorre sempre perdere tutto per ritrovare nuova ricchezza. Il centuplo di cui Gesù parla non è matematico, è solo allusivo di una pienezza che altrimenti non si potrebbe conoscere e che riguarda tutto: cose, persone, situazioni.

Solo Dio che ci conosce bene sa riempire il nostro cuore come esso desidera, modellando il dono a seconda di come ciascuno è fatto. Siamo infatti tutti diversi, ciascuno raggiunge la pienezza in modo diverso: Dio lo sa e si adatta.

Buona giornata !
don Carlo

About Author: Cieli Nuovi

Le date dei pellegrinaggi

prenota il video

Modulo prenotazione

scarica il modulo di prenotazione

Web Cam Medjugorje TV

prenota il video

Archivio News

Regala Medjugorje con Cieli Nuovi
Cieli Nuovi