Vangelo – Lunedì 12 novembre 2012

vangelo-cielinuovi

Lunedì 12 novembre 2012
S. Giosafat, vescovo e martire

Il Signore Gesù disse:

«Vegliate dunque,
perché non sapete in quale giorno
il Signore vostro verrà»

Cercate di capire questo: se il padrone di casa sapesse a quale ora della notte viene il ladro, veglierebbe e non si lascerebbe scassinare la casa. Perciò anche voi tenetevi pronti perché, nell’ora che non immaginate, viene il Figlio dell’uomo».

(Matteo 24,42)

Vegliare significa tenere il cuore vigile nell’attesa del passaggio del Signore.
Nonostante le preoccupazioni e gli impegni, il primo pensiero deve essere sempre a Lui.
Vivere ogni attimo consapevoli della Sua presenza è un modo diverso di pregare, si continua a fare ogni cosa che ci è chiesta, ma senza affanno, perché nulla è opera nostra e Gesù sa come portare a termine ciò che vuole.

Buona giornata!
don Carlo

About Author: Cieli Nuovi

Le date dei pellegrinaggi

prenota il video

Modulo prenotazione

scarica il modulo di prenotazione

Web Cam Medjugorje TV

prenota il video

Archivio News

Regala Medjugorje con Cieli Nuovi
Cieli Nuovi