Vangelo – Lunedì 16 luglio 2012

vangelo-cielinuovi

Lunedì 16 luglio 2012
Beata Vergine Maria del Carmelo

Quando furono discesi dal monte, una grande folla venne incontro al Signore Gesù. A un tratto, dalla folla un uomo si mise a gridare: «Maestro, ti prego, volgi lo sguardo a mio figlio, perché è l’unico che ho! Ecco, uno spirito lo afferra e improvvisamente si mette a gridare, lo scuote, provocandogli bava alla bocca, se ne allontana a stento e lo lascia sfinito. Ho pregato i tuoi discepoli di scacciarlo, ma non ci sono riusciti». Gesù rispose: «O generazione incredula e perversa, fino a quando sarò con voi e vi sopporterò? Conduci qui tuo figlio». Mentre questi si avvicinava, il demonio lo gettò a terra scuotendolo con convulsioni. Gesù minacciò lo spirito impuro, guarì il fanciullo e lo consegnò a suo padre. E tutti restavano stupiti di fronte alla grandezza di Dio. Mentre tutti erano ammirati di tutte le cose che faceva, disse ai suoi discepoli:

«Mettetevi bene in mente queste parole:
il Figlio dell’uomo sta per essere consegnato
nelle mani degli uomini»

Essi però non capivano queste parole: restavano per loro così misteriose che non ne coglievano il senso, e avevano timore di interrogarlo su questo argomento.

(Luca 9,44)

Impressiona vedere Gesù che, proprio nell’onda dell’emozione suscitata dalla guarigione di questo epilettico, sembra gelare gli animi con questo annuncio della sua Passione.  In realtà vuole davvero non illudere nessuno: il mondo non si salva a forza di miracoli, ma solo con l’amore che da la vita. Il miracolo è segno della benevolenza di Dio che vuole salvare e guarire ogni uomo dalle sue ferite, ma la guarigione più profonda e defintiva dal peccato e dalla morte avverrà in modo universale solo sulla croce.
Ancora una volta è l’amore del crocifisso a fare scuola, ad additarci il cammino della salvezza.

Buona giornata!
don Carlo

About Author: Cieli Nuovi

Le date dei pellegrinaggi

prenota il video

Modulo prenotazione

scarica il modulo di prenotazione

Web Cam Medjugorje TV

prenota il video

Archivio News

Regala Medjugorje con Cieli Nuovi
Cieli Nuovi