Vangelo – Lunedì 22 ottobre 2012

vangelo-cielinuovi

Lunedì 22 ottobre 2012

Io, il Presbìtero, alla Signora eletta da Dio e ai suoi figli, che amo nella verità, e non io soltanto, ma tutti quelli che hanno conosciuto la verità, a causa della verità che rimane in noi e sarà con noi in eterno: grazia, misericordia e pace saranno con noi da parte di Dio Padre e da parte di Gesù Cristo, Figlio del Padre, nella verità e nell’amore. Mi sono molto rallegrato di aver trovato alcuni tuoi figli che camminano nella verità, secondo il comandamento che abbiamo ricevuto dal Padre. E ora prego te, o Signora,

«Non per darti un comandamento nuovo,
ma quello che abbiamo avuto da principio:
che ci amiamo gli uni gli altri»

Questo è l’amore: camminare secondo i suoi comandamenti. Il comandamento che avete appreso da principio è questo: camminate nell’amore. Sono apparsi infatti nel mondo molti seduttori, che non riconoscono Gesù venuto nella carne. Ecco il seduttore e l’anticristo! Fate attenzione a voi stessi per non rovinare quello che abbiamo costruito e per ricevere una ricompensa piena. Chi va oltre e non rimane nella dottrina del Cristo, non possiede Dio. Chi invece rimane nella dottrina, possiede il Padre e il Figlio. Se qualcuno viene a voi e non porta questo insegnamento, non ricevetelo in casa e non salutatelo, perché chi lo saluta partecipa alle sue opere malvagie. Molte cose avrei da scrivervi, ma non ho voluto farlo con carta e inchiostro; spero tuttavia di venire da voi e di poter parlare a viva voce, perché la nostra gioia sia piena. Ti salutano i figli della tua sorella, l’eletta.

(2Giovanni 5)

Questo comandamento di Gesù a volte ci lascia indifferenti, lo abbiamo sentito troppe volte e non ci sconvolge come dovrebbe.
Amare gli altri significa cambiare continuamente il proprio punto di vista e cercare di vedere le cose con gli occhi di chi ci sta vicino. Significa lasciare ogni rigidità di giudizio e guardare come agisce l’Amore di Dio in persone che a noi sembrano ormai perse.
Solo chi ama continua ad investire su chi lo ha tradito, proprio come fa il Signore, con la Speranza che tutto possa cambiare. E l’Amore fa miracoli, i più inaspettati, occorre solo fidarsi e avere pazienza.

Buona giornata!
don Carlo

About Author: Cieli Nuovi

Le date dei pellegrinaggi

prenota il video

Modulo prenotazione

scarica il modulo di prenotazione

Web Cam Medjugorje TV

prenota il video

Archivio News

Regala Medjugorje con Cieli Nuovi
Cieli Nuovi