Vangelo – Martedì 11 dicembre 2012

vangelo-cielinuovi

Martedì 11 dicembre 2012

Il Signore Gesù disse ai suoi discepoli:

«In verità io vi dico:
difficilmente un ricco entrerà nel regno dei cieli»

Ve lo ripeto: è più facile che un cammello passi per la cruna di un ago, che un ricco entri nel regno di Dio». A queste parole i discepoli rimasero molto stupiti e dicevano: «Allora, chi può essere salvato?». Gesù li guardò e disse: «Questo è impossibile agli uomini, ma a Dio tutto è possibile». Allora Pietro gli rispose: «Ecco, noi abbiamo lasciato tutto e ti abbiamo seguito; che cosa dunque ne avremo?». E Gesù disse loro: «In verità io vi dico: voi che mi avete seguito, quando il Figlio dell’uomo sarà seduto sul trono della sua gloria, alla rigenerazione del mondo, siederete anche voi su dodici troni a giudicare le dodici tribù d’Israele. Chiunque avrà lasciato case, o fratelli, o sorelle, o padre, o madre, o figli, o campi per il mio nome, riceverà cento volte tanto e avrà in eredità la vita eterna. Molti dei primi saranno ultimi e molti degli ultimi saranno primi».

(Matteo 19,23)

E’ una verità dolorosa. Specialmente quando si sono conosciute persone benestanti, di buon cuore e ci si accorge però che l’inganno delle ricchezze, delle mille opportunità, ha frenato il cuore, spingendo ad adeguarsi ai modelli dominanti, non permettendo lo slancio, l’audacia e quel pizzico di follia necessari per un passo ardito.
Ma la cosa non riguarda solo gli “economicamente benestanti”, questa è una Parola per tutti, in ogni tempo, anche per chi ha fatto scelte decise per il Regno. E’ così facile infatti lasciarsi legare da sciocchezze, bazzecole che frenano e non permettono di spiccare davvero il volo.

Buona giornata!
don Carlo

About Author: Cieli Nuovi

Le date dei pellegrinaggi

prenota il video

Modulo prenotazione

scarica il modulo di prenotazione

Web Cam Medjugorje TV

prenota il video

Archivio News

Regala Medjugorje con Cieli Nuovi
Cieli Nuovi