Vangelo – Martedì 14 agosto 2012

vangelo-cielinuovi

Martedì 14 agosto 2012
S. Simpliciano, vescovo

Il Signore Gesù disse:

«Dico a voi, amici miei:
non abbiate paura di quelli che uccidono il corpo
e dopo questo non possono fare più nulla»

Vi mostrerò invece di chi dovete aver paura: temete colui che, dopo aver ucciso, ha il potere di gettare nella Geènna. Sì, ve lo dico, temete costui. Cinque passeri non si vendono forse per due soldi? Eppure nemmeno uno di essi è dimenticato davanti a Dio. Anche i capelli del vostro capo sono tutti contati. Non abbiate paura: valete più di molti passeri!».

(Luca 12,4)

Sono parole che hanno un grande forza, perchè mostrano che neppure la prospettiva della morte deve far indietreggiare il discepolo. C’è Qualcuno che è immensamente più grande e che permette di guardare ad ogni situazione sapendo che c’è sempre un “dopo”, un Amore infinito che ci attende.
E’ proprio qui che vogliamo affondare ogni giorno di più le radici della nostra vita, andando in profondità nel nostro rapporto con Gesù, che getta luce in tutte le circostanze della vita e ci consente di affrontarle con umiltà, ma anche a testa alta, sapendo di non rimanere delusi.

Buona giornata!
don Carlo

About Author: Cieli Nuovi

Le date dei pellegrinaggi

prenota il video

Modulo prenotazione

scarica il modulo di prenotazione

Web Cam Medjugorje TV

prenota il video

Archivio News

Regala Medjugorje con Cieli Nuovi
Cieli Nuovi