Vangelo – Mercoledì 10 ottobre 2012

vangelo-cielinuovi

Mercoledì 10 ottobre 2012

Carissimo,

«Tu mi hai seguito da vicino»

nell’insegnamento, nel modo di vivere, nei progetti, nella fede, nella magnanimità, nella carità, nella pazienza, nelle persecuzioni, nelle sofferenze. Quali cose mi accaddero ad Antiòchia, a Icònio e a Listra! Quali persecuzioni ho sofferto! Ma da tutte mi ha liberato il Signore! E tutti quelli che vogliono rettamente vivere in Cristo Gesù saranno perseguitati. Ma i malvagi e gli impostori andranno sempre di male in peggio, ingannando gli altri e ingannati essi stessi. Tu però rimani saldo in quello che hai imparato e che credi fermamente. Conosci coloro da cui lo hai appreso e conosci le sacre Scritture fin dall’infanzia: queste possono istruirti per la salvezza, che si ottiene mediante la fede in Cristo Gesù. Tutta la Scrittura, ispirata da Dio, è anche utile per insegnare, convincere, correggere ed educare nella giustizia, perché l’uomo di Dio sia completo e ben preparato per ogni opera buona.

(2Timoteo 3,10)

Il grande affetto e la confidenza con cui Paolo scrive a Timoteo nascono proprio dal fatto che sono stati compagni e amici nelle grandi avventure legate al Vangelo. Hanno condiviso tutto, sogni e sofferenze, facendo dell’annuncio di Gesù il tutto della loro vita. Hanno ricordi formidabili che li legano per sempre e insieme hanno visto l’aiuto e la salvezza del Signore in situazioni impossibili.
I legami che nascono dal Vangelo vissuto insieme sono indistruttibili, costruiscono nel tempo una storia che prosegue in eterno.

Buona giornata!
don Carlo

About Author: Cieli Nuovi

Le date dei pellegrinaggi

prenota il video

Modulo prenotazione

scarica il modulo di prenotazione

Web Cam Medjugorje TV

prenota il video

Archivio News

Regala Medjugorje con Cieli Nuovi
Cieli Nuovi