Vangelo – Mercoledì 20 febbraio 2013

vangelo2013

Mercoledì 20 febbraio 2013

Il Signore Gesù diceva ai suoi discepoli: «Non crediate che io sia venuto ad abolire la Legge o i Profeti;

«Non sono venuto ad abolire,
ma a dare pieno compimento»

In verità io vi dico: finché non siano passati il cielo e la terra, non passerà un solo iota o un solo trattino della Legge, senza che tutto sia avvenuto. Chi dunque trasgredirà uno solo di questi minimi precetti e insegnerà agli altri a fare altrettanto, sarà considerato minimo nel regno dei cieli. Chi invece li osserverà e li insegnerà, sarà considerato grande nel regno dei cieli».

(Matteo 5,17)

Per “dare pieno compimento” senza “abolire” occorre conoscere il cuore, l’anima della legge. Questo può avvenire solo se c’è un criterio universale superiore, in grado di valutare e giudicare ogni altro atteggiamento. E questo criterio c’è: è l’amore. A partire da questo puoi comprendere il valore di tutto.
L’amore è esigente e liberante, suggerisce talora di valorizzare un piccolo dettaglio importante, ma anche di tralasciare comportamenti consolidati che sono però vuoti di intenzioni e di senso. Solo lo Spirito ci può guidare in questo discernimento.

Buona giornata!
don Carlo

About Author: Cieli Nuovi

Le date dei pellegrinaggi

prenota il video

Modulo prenotazione

scarica il modulo di prenotazione

Web Cam Medjugorje TV

prenota il video

Archivio News

Regala Medjugorje con Cieli Nuovi
Cieli Nuovi