Vangelo – Mercoledì 7 novembre 2012

vangelo-cielinuovi

Mercoledì 7 novembre 2012

Di nuovo il Signore Gesù parlò agli scribi e ai farisei e disse:

«Io sono la luce del mondo;
chi segue me, non camminerà nelle tenebre,
ma avrà la luce della vita»

Gli dissero allora i farisei: «Tu dai testimonianza di te stesso; la tua testimonianza non è vera». Gesù rispose loro: «Anche se io do testimonianza di me stesso, la mia testimonianza è vera, perché so da dove sono venuto e dove vado. Voi invece non sapete da dove vengo o dove vado. Voi giudicate secondo la carne; io non giudico nessuno. E anche se io giudico, il mio giudizio è vero, perché non sono solo, ma io e il Padre che mi ha mandato. E nella vostra Legge sta scritto che la testimonianza di due persone è vera. Sono io che do testimonianza di me stesso, e anche il Padre, che mi ha mandato, dà testimonianza di me». Gli dissero allora: «Dov’è tuo padre?». Rispose Gesù: «Voi non conoscete né me né il Padre mio; se conosceste me, conoscereste anche il Padre mio».

(Giovanni 8,12)

Tante persone di buona volontà, animate da ideali autentici, che si distinguono per correttezza morale e onestà non dimostrano un’appartenenza aperta al Vangelo e alla Chiesa, anzi talora se ne dissociano apertamente. Se però si ascoltano con attenzione i loro intenti e ciò che più profondamente li anima, ci si accorge che la luce del Vangelo è riconoscibile in tante loro affermazioni.
Gesù infatti è la luce del mondo ed ogni verità, ogni bontà, ogni bellezza attinge da Lui.

Buona giornata!
don Carlo

About Author: Cieli Nuovi

Le date dei pellegrinaggi

prenota il video

Modulo prenotazione

scarica il modulo di prenotazione

Web Cam Medjugorje TV

prenota il video

Archivio News

Regala Medjugorje con Cieli Nuovi
Cieli Nuovi