Vangelo – Mercoledì 9 gennaio 2013

vangelo2013

Mercoledì 9 gennaio 2013

Giovanni rispose: «Voi stessi mi siete testimoni che io ho detto: “Non sono io il Cristo”, ma: “Sono stato mandato avanti a lui”. Lo sposo è colui al quale appartiene la sposa; ma l’amico dello sposo, che è presente e l’ascolta, esulta di gioia alla voce dello sposo.

«Ora questa mia gioia è piena»
(Giovanni 3,29)

Per Giovanni il Battezzatore tutto ruota attorno a Gesù: la sua missione di precursore, la sua attesa, la sua gioia quando lo riconosce. Per questo può dire che la sua gioia è piena.
Non è una gioia effimera, legata ad un successo estemporaneo, ma è una gioia profonda, radicata nel cuore della storia.
Con l’arrivo di Gesù comprende infatti ciò che sta avvenendo per le sorti dell’umanità intera, percepisce che la gioia della redenzione non è solo per lui, ma partecipa in certo modo della gioia di miliardi di persone.

Buona giornata!
don Carlo

About Author: Cieli Nuovi

Le date dei pellegrinaggi

prenota il video

Modulo prenotazione

scarica il modulo di prenotazione

Web Cam Medjugorje TV

prenota il video

Archivio News

Regala Medjugorje con Cieli Nuovi
Cieli Nuovi