Vangelo – Sabato 6 ottobre 2012

vangelo-cielinuovi

Sabato 6 ottobre 2012
S. Bruno

Il Signore Gesù disse ai suoi discepoli:

«Questo è il mio comandamento:
che vi amiate gli uni gli altri come io ho amato voi»

Nessuno ha un amore più grande di questo: dare la sua vita per i propri amici. Voi siete miei amici, se fate ciò che io vi comando. Non vi chiamo più servi, perché il servo non sa quello che fa il suo padrone; ma vi ho chiamato amici, perché tutto ciò che ho udito dal Padre mio l’ho fatto conoscere a voi. Non voi avete scelto me, ma io ho scelto voi e vi ho costituiti perché andiate e portiate frutto e il vostro frutto rimanga; perché tutto quello che chiederete al Padre nel mio nome, ve lo conceda. Questo vi comando: che vi amiate gli uni gli altri».

(Giovanni 15,12)

Basterebbe questo. Guardare all’amore che Gesù ha avuto per noi e relazionarsi così con tutti.
Gesù non si accontenta di vedere che siamo delle brave persone. Lui ci vuole come Sè, perchè la vita del Cielo scenda da subito sulla terra, perchè quindi venga il Regno del Padre quaggiù.
E’ questa la qualità di amore che il discepolo è chiamato a vivere. Tutte le sue energie andrebbero concentrate qui.

Buona giornata!
don Carlo

About Author: Cieli Nuovi

Le date dei pellegrinaggi

prenota il video

Modulo prenotazione

scarica il modulo di prenotazione

Web Cam Medjugorje TV

prenota il video

Archivio News

Regala Medjugorje con Cieli Nuovi
Cieli Nuovi