Vangelo Sabato 7 Settembre 2013

vangelo2013

Sabato 7 settembre 2013

Mosè disse a tutto Israele:

«Davvero i vostri occhi hanno visto le grandi cose che il Signore ha operato»

Osserverete dunque tutti i comandi che oggi vi do, perché siate forti e possiate conquistare la terra che state per invadere al fine di possederla, e perché restiate a lungo nel paese che il Signore ha giurato di dare ai vostri padri e alla loro discendenza: terra dove scorrono latte e miele. Certamente la terra in cui stai per entrare per prenderne possesso non è come la terra d’Egitto, da cui siete usciti e dove gettavi il tuo seme e poi lo irrigavi con il tuo piede, come fosse un orto di erbaggi; ma la terra che andate a prendere in possesso è una terra di monti e di valli, beve l’acqua della pioggia che viene dal cielo: è una terra della quale il Signore, tuo Dio, ha cura e sulla quale si posano sempre gli occhi del Signore, tuo Dio, dal principio dell’anno sino alla fine. Ora, se obbedirete diligentemente ai comandi che oggi vi do, amando il Signore, vostro Dio, e servendolo con tutto il cuore e con tutta l’anima, io darò alla vostra terra la pioggia al suo tempo: la pioggia d’autunno e la pioggia di primavera, perché tu possa raccogliere il tuo frumento, il tuo vino e il tuo olio. Darò anche erba al tuo campo per il tuo bestiame. Tu mangerai e ti sazierai».

(Deuteronomio, 11,7)

Quando riusciamo a vivere ogni giorno con lo stupore di chi guarda un’opera d’arte, scopriamo ciò che il Signore fa per noi.
A volte sembra impossibile la puntualità con cui arrivano le risposte che cerchiamo.
Se non ce ne accorgiamo è perché pensiamo già di sapere ciò che è buono per noi, ma spesso il disegno preparato è diverso.
Si tratta di qualcosa sicuramente più difficile e a volte incomprensibile, ma il solo che può condurci alla meta.

Buona giornata !
don Carlo

About Author: Cieli Nuovi

Le date dei pellegrinaggi

prenota il video

Modulo prenotazione

scarica il modulo di prenotazione

Web Cam Medjugorje TV

prenota il video

Archivio News

Regala Medjugorje con Cieli Nuovi
Cieli Nuovi