Vangelo – Venerdì 23 novembre 2012

vangelo-cielinuovi

Venerdì 23 novembre 2012

Il Signore Gesù percorreva tutte le città e i villaggi, insegnando nelle loro sinagoghe, annunciando il vangelo del Regno e guarendo ogni malattia e ogni infermità. Vedendo le folle, ne sentì compassione, perché erano stanche e sfinite come pecore che non hanno pastore. Allora disse ai suoi discepoli: «La messe è abbondante, ma sono pochi gli operai!

«Pregate dunque il signore della messe,
perché mandi operai nella sua messe!»
(Matteo 9,38)

Questo brano di solito è usato per invitarci a pregare per le vocazioni sacerdotali e in questo tempo è sempre più attuale.
Però solo in tal senso è riduttivo, la messe ha bisogno di tutti gli operai che sono diventati tali con il Battesimo.
Ognuno di noi, secondo le proprie possibilità, ha il dovere di mettersi al servizio della Comunità.
San Paolo dice che vi sono diversità di carismi e di ministeri, ma uno solo è Dio che opera tutto in tutti. (cfr. 1 Corinti 12,4-6).

Buona giornata!
don Carlo

About Author: Cieli Nuovi

Le date dei pellegrinaggi

prenota il video

Modulo prenotazione

scarica il modulo di prenotazione

Web Cam Medjugorje TV

prenota il video

Archivio News

Regala Medjugorje con Cieli Nuovi
Cieli Nuovi