Vangelo – Venerdì 24 agosto 2012

vangelo-cielinuovi

Venerdì 24 agosto 2012
S. Bartolomeo, apostolo

In quel tempo, Filippo incontrò Natanaele e gli disse:

«Abbiamo trovato»

colui del quale hanno scritto Mosè nella Legge e i Profeti, Gesù, figlio di Giuseppe di Nazaret”. Natanaele esclamò: “Da Nazaret può mai venire qualcosa di buono?”. Filippo gli rispose: “Vieni e vedi”. Gesù intanto, visto Natanaele che gli veniva incontro, disse di lui: “Ecco davvero un Israelita in cui non c’è falsità”. Natanaele gli domandò: “Come mi conosci?”. Gli rispose Gesù: “Prima che Filippo ti chiamasse, io ti ho visto quando eri sotto il fico”. Gli replicò Natanaele: “Rabbì, tu sei il Figlio di Dio, tu sei il re d’Israele!”. Gli rispose Gesù: “Perché ti ho detto che ti avevo visto sotto il fico, credi? Vedrai cose maggiori di queste!”. Poi gli disse: “In verità, in verità vi dico: vedrete il cielo aperto e gli angeli di Dio salire e scendere sul Figlio dell’uomo”.

(Giovanni 1,45)

Noi non smettiamo di cercare la felicità. Quella che raggiungiamo non ci basta, rischia sempre di esaurirsi in fretta: ad ogni mattina quando ci svegliamo speriamo inconsciamente di incontrarla e per questo scendiamo dal letto e ci mettiamo all’opera.
Filippo parlando a Natanaele dice: l’abbiamo trovata, vieni e vedi !
Continua a succedere così. Quanto più una persona vive Gesù, la sua Parola, la Sua volontà, tanto più trova quello che cerca: la gioia.

Buona giornata!
don Carlo

About Author: Cieli Nuovi

Le date dei pellegrinaggi

prenota il video

Modulo prenotazione

scarica il modulo di prenotazione

Web Cam Medjugorje TV

prenota il video

Archivio News

Regala Medjugorje con Cieli Nuovi
Cieli Nuovi