Vengelo Lunedì 11 novembre 2013

vangelo2013

Lunedì 11 novembre 2013 – S.Martino di Tours

Il Signore Gesù diceva alle folle: «A chi ti strappa il mantello, non rifiutare neanche la tunica. Da’ a chiunque ti chiede, e a chi prende le cose tue, non chiederle indietro. E come volete che gli uomini facciano a voi, così anche voi fate a loro. Se amate quelli che vi amano, quale gratitudine vi è dovuta? Anche i peccatori amano quelli che li amano. E se fate del bene a coloro che fanno del bene a voi, quale gratitudine vi è dovuta? Anche i peccatori fanno lo stesso. E se prestate a coloro da cui sperate ricevere, quale gratitudine vi è dovuta? Anche i peccatori concedono prestiti ai peccatori per riceverne altrettanto. Amate invece i vostri nemici, fate del bene e prestate senza sperarne nulla, e la vostra ricompensa sarà grande e sarete figli dell’Altissimo, perché egli è benevolo verso gli ingrati e i malvagi. Siate misericordiosi, come il Padre vostro è misericordioso. Non giudicate e non sarete giudicati; non condannate e non sarete condannati; perdonate e sarete perdonati.

«Date e vi sarà dato»

una misura buona, pigiata, colma e traboccante vi sarà versata nel grembo, perché con la misura con la quale misurate, sarà misurato a voi in cambio».

(Luca 6,38)

È un’esperienza che possiamo fare sempre, ogni volta ne rimaniamo stupiti. Doniamo e riceviamo, spesso più di quanto abbiamo donato. Le grandi avventure cristiane sono nate così: sperimentando la Provvidenza, uomini e donne si sono lanciati in imprese audaci al servizio dei fratelli, sicuri che Dio li avrebbe sempre sostenuti ed accompagnati. E così è stato.

È una legge universale: c’è chi da anni sta provando ad applicarla anche nella vita economica e sperimenta gli stessi effetti.

Buona giornata !
don Carlo

About Author: Cieli Nuovi

Le date dei pellegrinaggi

prenota il video

Modulo prenotazione

scarica il modulo di prenotazione

Web Cam Medjugorje TV

prenota il video

Archivio News

Regala Medjugorje con Cieli Nuovi
Cieli Nuovi